La pietra filosofale

Pietra in ebraico si dice ‘eben, אבן. E’ l’unione di ab, אב, “padre” e di ben, בן, “figlio”. La pietra filosofale alchemica è uno stato dell’essere in cui si sperimenta l’unione tra il padre ed il figlio; quando YHWH, יהוה, “ciò che era, è e sarà”, la dimensione ultratemporale divina, si consolida nell’uomo su tutti e tre i piani dell’essere descritti dalla lettera SHIN, ש, emblema della triplicità umana: anima, corpo psichico e corpo fisico, nasce YHSHWH, Iehoschouah, il Cristo. AB ha valore 3, ed ha in comune questo numero con una sola altra parola, בא, che significa “entrare”, “discendere”, “giungere”. BEN ha valore 52 come leb,לבך, “cuore”. il padre Dio entra/discende nel figlio tramite il cuore. Trasponendo il tutto alla simbologia dei tarot vediamo che ABN, formato da alef, beth e nun, indica l’azione del folle, la realtà divina, tramite beth, che significa “casa” e che associamo al mago, che è la concentrazione dei poteri del folle in un punto preciso, e termina con la morte che è la tomba dell’ego e la nascita dell’uomo nuovo. La morte è associata al numero 13, valore di ‘ahabah, אהבה, “amore” e di ‘echad, אחד, “unità”. La nun, terza lettera di ABN, ha fra i suoi significati quello di “pesce”; in greco pesce si dice ἰχθύς , un termine associato a Gesu’ Cristo (Iesous Christos Theou Uios Soter, Gesu’ Cristo figlio di Dio salvatore).

Hernan Valdovinos - Tutt'Art@ (1)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...