Mummificazione e meditazione

12-bota_tarot_the-hanged-man

 

La mummificazione, se valutata oltre il suo valore storico, è una bellissima metafora per penetrare profondamente il segreto della meditazione. Quando si mummifica un corpo lo si rende immobile, lo si prosciuga, gli si toglie tutta la vitalità. In un certo senso lo si cristallizza. Era la preparazione necessaria affinché il defunto potesse essere iniziato all’aldilà. Essendo l’uomo una creatura duplice in natura, quando l’attenzione viene tolta da una delle due polarità del suo essere, essa si sposta integralmente a quella opposta. “Congelare” il corpo porta dunque la coscienza a prendere domicilio nel mondo dell’aldilà, quella dimensione celestiale dove regnano gli Dèi. Una metafora simile la si può ritrovare nella crocifissione del Cristo, i cui arti superiori ed inferiori, simbolo di azione, vengono immobilizzati da chiodi (le gambe unite, a formare un ankh), ma anche nel tarot n°12, l’impiccato, simbolo di quel particolare tipo di assorbimento in Dio chiamato “samadhi” nello yoga. La meditazione esercita i suoi effetti principali quando dimentichiamo il nostro corpo fisico e ci lasciamo assorbire da ciò che va oltre le colonne d’Ercole della coscienza oggettiva. Nella terra di mezzo fra questi due mondi vi è un limbo fatto di sensazioni immaginifiche, forme, odori, musiche legate al mondo della memoria e alla nostra interpretazione di fenomeni psichici. E’ come un mare in burrasca, e trascina la nostra attenzione come una scialuppa in balia delle onde. Terminata la tempesta, la quiete dell’Essere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...