About

Chi è Federico Aste?

Comparso magicamente il 28 Agosto dell’anno 1986 nella città di Parma.
Fin da piccolo ho espresso una personalità piuttosto originale e trasversale rispetto alle righe. Segue diapositiva delle righe e di me rispetto ad esse.

trasversale alle righe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nelle prime fasi della via vita mi sono immerso in diversi sogni ad occhi aperti, desiderando fare di tutto e di più: dal calciatore, al programmatore di videogiochi, passando per Batman, il ninja professionista ed anche il cantante. Fra quelli elencati quello che venne stroncato in partenza non è stato Batman, per il quale avrei avuto più possibilità di quello che sto per citare, bensì il cantante. Le mie corde vocali sono incapaci di produrre suoni armonici se non in saltuari episodi in cui, manco a dirlo, sono rigorosamente solo e senza testimoni.

Vedendo che la mia coppa dei desideri si riempiva e si svuotava ad una velocità allarmante ho deciso di diventare l’oste di me stesso e di provare a riempirla io medesimo.
Da qui nasce la mia ricerca della transuemanazione, che non c’entra con le vacche ma è una crasi di più concetti atti ad indicare la ricerca di quella sorgente che con le sue emanazioni dà vita al teatro in cui viviamo tutti i giorni.

I sogni sono utopie utili finchè ci tengono in tensione verso qualcosa, ma se proviamo a seguirli al contrario, cosa succede? Ecco, andare non verso il bersaglio ma verso l’arco è ciò che mi appassiona ora e ciò che anima le mie giornate.

Da stalker di sogni al contrario, mi sono scoperto inventore, scrittore, poeta,pittore filosofo ma anche suonatore (di citofoni).

Ho inventato diverse cose più o meno utili (concetto relativo), ne ho in cantiere altrettante, dormienti nei miei personali appunti, e ho scritto diversi racconti,storie e libri, di cui al momento soltanto uno pubblicato (sezione Libri).

La pagina seguirà bianca non per il fatto che non ho idea di come concluderla, ma per il fatto che preferirei che fosse continuata da scritte invisibili e pluripotenziali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...